Indietro
menu
Battibecchi tra alleati

Mignani (Fi) a Brandi (FdI): obiettivo è vincere Regione non percentuali

In foto: Giulio Mignani
di Andrea Polazzi   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 8 gen 2020 16:49 ~ ultimo agg. 18:06
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Rubare palla ai compagni di squadra e perdere la partita non mi pare una buona tattica“. A dirlo è il commissario provinciale di Forza Italia Giulio Mignani al collega di Fratelli d’Italia Federico Brandi. Quest’ultimo nella conferenza di presentazione dei candidati aveva spiegato che obiettivo di Fratelli d’Italia è diventare il secondo partito del centrodestra proprio davanti quindi a Forza Italia (vedi notizia). Mignani si dice stupito dalle dichiarazioni di Brandi. “Il nostro obiettivo – scrive – è quello di vincere la Regione dopo 50 anni di dominio ininterrotto della sinistra. Poco ci importa delle percentuali relative“. Il consiglio è quindi quello di “cercare voti tra gli indecisi, tra gli scontenti, nel 67% di elettori che nel 2014 non si è recato alle urne e – perchè no? – nel campo avversario” e non tra i “compagni di squadra.