Indietro
menu
Bollettino giugno-agosto

Mercato del Lavoro: il 94% delle entrate previste nel settore servizi

In foto: repertorio
repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 17 giu 2024 15:31
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Dalle analisi occupazionali diffuse dalla Camera di commercio della Romagna, in provincia di Rimini gli ingressi previsti (entrate per assunzioni a tempo indeterminato e determinato e per attivazioni di forme di lavoro flessibile) nel trimestre giugno-agosto 2024, sono 21.710. Per il mese di giugno le entrate previste sono 12.750. Preponderante l’impiego dei contratti a tempo determinato, pari all’80%, -5% rispetto a maggio. Per quanto riguarda le entrate nel trimestre, i 5 principali settori di attività, in valore assoluto, risultano i Servizi di alloggio/ristorazione/turismo, con ben 8.130 ingressi previsti, i Servizi alle persone con 1.650 e il Commercio con 1.240. Le entrate previste si concentrano per il 94% nel settore servizi (+4%), che comprende commercio, alloggio e ristorazione, servizi alle imprese e alle persone e nell’86% (+7%) dei casi in imprese con meno di 50 dipendenti. Il 31% delle assunzioni previste riguarderà giovani con meno di 30 anni, dato costante, mentre il 13% delle imprese prevede di assumere personale immigrato, -3% rispetto a maggio. Infine nel 56% delle entrate viene richiesta esperienza professionale specifica o nello stesso settore, ma in 45 casi su 100 le imprese prevedono di avere difficoltà a trovare i profili desiderati.