Indietro
martedì 18 giugno 2024
menu
calcio a 7 uisp

Vittoria ai rigori, il Rose&Crown è ancora campione

In foto: i campioni in carica del Rose&Crown
i campioni in carica del Rose&Crown
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 22 mag 2024 20:37 ~ ultimo agg. 23:32
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Al termine di una finale tiratissima, il Rose&Crown supera il Barrumba ai calci di rigore dopo l’1-1 dei tempi regolamentari, confermandosi campione per il secondo anno consecutivo. Le due migliori squadre del campionato di Calcio a 7 Uisp di Rimini si sono ritrovate nuovamente una contro l’altra. Gara equilibrata, con i ragazzi di mister Manolo Celli passati in vantaggio al settimo della ripresa con il 43esimo sigillo stagionale di Denys Klyvchuk (ancora una volta capocannoniere del torneo), pronto ad insaccare un assist al bacio di Bruno Amati, arrivato dopo uno strappo poderoso.

Dopo lo svantaggio, il Barrumba si è riversato in avanti, ha messo dentro tutte le punte a propria disposizione e ha sfiorato il pari con una conclusione dal limite dell’area di Matteo Brighi, neutralizzata da Alessandro Amati. Il Rose&Crown, però, non si è scomposto, si è difeso con ordine e ha sfiorato il gol con Luca Bezzi. L’intensità agonistica dell’incontro si è alzata e, da un fallo al limite dell’area contestato dai giocatori del Rose, è scaturito il pareggio allo scadere del Barrumba: punizione bomba di Nicola Mussoni per l’1-1 finale.

Dagli undici metri il Rose&Crown è stato implacabile, mentre il Barrumba ha fallito il nono rigore: capitan Pier Luigi Felici si è fatto ipnotizzare da Amati, che ha regalato così il titolo di campioni ai ragazzi di Celli.

Rose&Crown: Alessandro Amati, Mattia Carbutti, Pietro Grassi, Leonardo Papazzoni, Alessandro Gamberini, Lamberto Abbati, Marco Curzi, Edoardo Fantini, Denys Klyvchuk, Elia Gentili, Riccardo Baffoni, Bruno Amati, Marco Poziello, Luca Bezzi, Edoardo Basaglia. Allenatore: Manolo Celli.

Barrumba: Claudio Giustolisi, Luca Ortibaldi, Mirco Mengucci, Alessandro Brighi, Nicola Mussoni, Michele Pieri, Pier Luigi Felici, Luca Greco, William Innocenti, Andrea Arcangeli, Giacomo Fambri, Marco Perazzini, Matteo Brighi, Jacopo Panzeri. Allenatore: Roberto Costantini.