Indietro
menu
in aggiunta a fondi ER

Contributi per l'affitto. Il comune stanzia 40mila euro per aiutare più famiglie

In foto: l'assessore Romeo con la sindaca Foronchi
l'assessore Romeo con la sindaca Foronchi
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 4 apr 2023 18:15 ~ ultimo agg. 20:15
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La Giunta Comunale di Cattolica va in aiuto delle famiglie residenti in affitto con 42.015 euro di risorse proprie, che serviranno per accogliere le richieste di sostegno arrivate da 31 nuclei che avevano fatto domanda al fondo regionale, erano entrate in graduatoria ma non erano state finanziate. Si aggiungono ai 120 che già erano rientrate negli aiuti.

L’amministrazione Comunale destina ulteriori fondi a sostegno delle famiglie residenti, consapevole della crescente e diffusa difficoltà che s’incontra a sostenere le spese di locazione per la casa. Riteniamo che il tema casa  – sottolinea l’Assessore alle Politiche Sociali Nicola Romeo –  rappresenti la criticità prioritaria per un numero crescente di famiglie residenti nel nostro territorio e per questo motivo abbiamo scelto di destinare ulteriori fondi”.

La possibilità di sostegno era aperta anche a quelle famiglie con un Isee fino a 35mila euro che dimostravano di avere avuto una contrazione del reddito di almeno il 25% per gli effetti di pandemia e crisi economica. Alla fine dell’istruttoria la graduatoria 1, quella per i redditi fino a un massimo di 17.154 di valore Isee, ha visto accolte 113 domande di cattolichini. Per la maggior parte degli aventi diritto la cifra è stata pari a 1.500 euro, il massimo a cui vanno aggiunte le 31 accolte negli ultimi giorni. Nella graduatoria 2, quella fino a 35.000 di Isee, i nuclei familiari di Cattolica aventi diritto sono risultati 7, con importi differenti e compresi tra 330 euro e 1.500. Quest’ultima graduatoria è stata già completamente finanziata con le risorse regionali.