Indietro
menu
vigili del fuoco al lavoro

Cede l'asfalto e il camion resta incastrato. Danneggiata conduttura del gas

In foto: Il camion incastrato nell'asfalto (foto Migliorini)
di Lamberto Abbati   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 10 dic 2022 14:55 ~ ultimo agg. 11 dic 18:17
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Un cedimento improvviso del manto stradale, il mezzo pesante che si blocca e si inclina pericolosamente sulla sua destra. L’incidente, che per fortuna non ha causato feriti, si è verificato in via Stegani, vicino al Palacongressi di Rimini, dove questa mattina, poco prima dell’una, si è creata una voragine profonda 70 centimetri e lunga 2 metri nella quale è rimasto incastrato un camion che trasportava sabbia per i massetti.

Nel cedimento una tubatura del gas posizionata sotto il manto stradale è stata danneggiata, provocando una fuoriuscita di gas. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco con un’autogrù e i tecnici di Adrigas. Nel frattempo la polizia Locale ha transennato l’area.

Dopo tre ore di lavoro incessante la conduttura è stata riparata e il mezzo pesante rimosso. Resta tuttora chiusa al traffico la zona compresa tra via Stegani e via Antonio Trentanove, dove i vigili del fuoco hanno riscontrato l’assenza totale della base d’appoggio sotto il manto stradale. Lasciato un piccolo passaggio riservato esclusivamente ai residenti.

Proprio nel tratto di strada in cui il camion è rimasto intrappolato, una ditta di produzione e trasporto di gas domestico aveva effettuato di recente dei lavori alle tubature. Sono in corso anche le verifiche della polizia Locale per capire se mezzi pesanti di quella stazza possano transitare in quella strada. In caso di irregolarità, potrebbero essere applicate sanzioni nei confronti del conducente del mezzo e della ditta di trasporti.

Meteo Rimini
booked.net