Indietro
menu
Indicatori in risalita

Covid, oltre 200 ricoveri in più in 7 giorni. Circa 40mila i casi attivi

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 25 nov 2022 16:18 ~ ultimo agg. 26 nov 11:29
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Come accade a livello nazionale anche in Emilia Romagna e in provincia di Rimini tornano a crescere gli indicatori legati alla pandemia. In particolare la voce relativa ai ricoveri in reparto. E’ quanto emerge dal bollettino della settimana 18-24 novembre

Nel riminese i nuovi casi sono 1.525 in 7 giorni (quasi 500 in più della scorsa settimana). Scende da due ad uno il numero di pazienti in terapia intensiva all’Infermi mentre si registra un decesso.

In Emilia Romagna i contagi sono invece 23.112 (5mila in più del precedente bollettino) a fronte di 91.911 tamponi eseguiti negli ultimi 7 giorni. Positivo un test su quattro (25,1%). Le guarigioni sono 14.873 mentre i casi attivi tornano ad avvicinarsi ai 40mila, sono 39.642 (+8.171 rispetto alla settimana precedente). Negli ospedali si registra una impennata di ricoveri nei reparti ordinari, ben 209 in più in una settimana per un totale di 1.374. Lieve calo invece nelle terapie intensive, da 41 a 38. I decessi registrati tra 18 e 24 novembre sono invece 66.

A livello nazionale il monitoraggio del Ministero conferma il rialzo di molti indicatori con l’indice di trasmissibilità del virus tornato sopra la soglia epidemica. Aumentano da 3 a 5 le Regioni con un’occupazione dei reparti ospedalieri ordinari sopra la soglia di allerta e tra queste c’è l’Emilia Romagna dove si registra anche una incidenza di casi di 521 ogni 100mila abitanti, seconda solo a quella del Veneto.

Il prossimo bollettino sarà trasmesso venerdì 2 dicembre.

Settimana 18-24 novembre

. 23.112 nuovi casi in Regione e 1.525 nuovi casi nel riminese
. 39.642 casi attivi (+8.171)
. Guarigioni 14.873
. 38 pazienti nelle terapie intensive: 3 in meno in 7 giorni
. 1.374 pazienti in reparto: 209 in più in 7 giorni
. 66 decessi (erano stati 58 nella settimana precedente)

I dettagli

Ricoveri

I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 38 (-3 rispetto alla settimana precedente, -7,3%)Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 1.374 (+209 rispetto alla settimana precedente, +17,9%).

Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 7 a Parma (invariato rispetto alla settimana precedente); 1 a Reggio Emilia (invariato); 7 a Modena (+3); 9 a Bologna (-6); 1 nel Circondario Imolese (invariato); 3 a Ferrara (-3); 4 a Ravenna (+2); 1 a Forlì (invariato); 4 a Cesena (+2); 1 a Rimini (-1). Nessun ricovero a Piacenza (come la settimana precedente).

Contagi

L’età media dei nuovi positivi è di 52,5 anni.

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 4.803 nuovi casi nell’ultima settimana (su un totale dall’inizio dell’epidemia di 411.084), seguita da Modena (3.519 su 305.508); poi Reggio Emilia (2.735 su 231.192), Ferrara (2.475 su 148.199) e Ravenna (2.181 su 191.258): quindi Parma (1.924 su 173.567), Rimini (1.525 su 186.561), Piacenza (1.167 su 106.608) e Cesena (1.013 su 112.850); infine Forlì (999 su 94.123) e Circondario imolese, con 771 nuovi casi di positività su un totale da inizio pandemia di 62.064.

casi attivi, cioè i malati effettivi sono 39.642 (+8.171 rispetto alla settimana precedente). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 38.230 (+7.965), il 96,4% del totale dei casi attivi.

Guariti e deceduti

Le persone complessivamente guarite sono 14.873 in più rispetto alla settimana precedente e raggiungono quota 1.964.915.

Purtroppo, si registrano 66 decessi:

  • 4 in provincia di Piacenza
  • 9 in provincia di Parma
  • 6 in provincia di Reggio Emilia
  • 16 in provincia di Modena
  • 9 in provincia di Bologna
  • 12 in provincia di Ferrara
  • 5 in provincia di Ravenna
  • 3 in provincia di Forlì-Cesena
  • 1 in provincia di Rimini
  • 1 residente fuori regione

Nessun decesso nel Circondario Imolese.

In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 18.457.

Vaccinazioni

Continua intanto la campagna vaccinale anti-Covid. Alle ore 14 di oggi sono state somministrate complessivamente 11.105.726 dosi; sul totale sono 3.802.861 le persone over 12 che hanno completato il ciclo vaccinale, il 94,6%. Le dosi aggiuntive fatte sono 2.978.624.