Indietro
menu
Notata dal bagnino

Furto sotto l'ombrellone. Arrestata una 28enne a Miramare

In foto: carabinieri impegnati in spiaggia
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 10 set 2022 12:46
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Approfittando della distrazione di alcuni turisti stranieri, che avevano lasciato i propri effetti personali incustoditi sotto l’ombrellone, ha afferrato un marsupio ed è fuggita. I movimenti di una donna di 28 anni non sono però passati inosservati al gestore dello stabilimento balneare che si affaccia sul lungomare Spadazzi a Miramare. Immediato l’allarme ai Carabinieri che sono riusciti a bloccare la donna. Nel marsupio c’erano denaro, un telefono cellulare ed effetti personali del valore complessivo di 550 euro. La refurtiva è stata restituita al proprietario.
La 28enne, un’italiana con precedenti di polizia, è stata arrestata e l’arresto è stato convalidato. All’indagata è stata applicata la misura cautelare del divieto di dimora nella Provincia di Rimini.