Indietro
menu
'restaci vicino'

Bollette decuplicate. San Patrignano lancia una campagna per chiedere aiuto

In foto: San Patrignano
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 27 set 2022 06:36 ~ ultimo agg. 07:04
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

“Restaci vicino: ora più che mai, la speranza di un futuro migliore nasce anche dalla tua generosità”.
È l’appello che lancia per una raccolta fondi la Comunità di San Patrignano di fronte all’aumento definito “vertiginoso” dei prezzi delle materie prime e dell’energia già denunciato nei giorni scorsi. Lo scorso anno, fanno sapere dalla Comunità, la spesa per il gas era stata di 70.000 euro per il solo mese di agosto. Quest’anno sarà di 730.000 euro.

Dalla sua fondazione San Patrignano ha ospitato gratuitamente più di 26.000 giovani e, in questo momento, accoglie circa 1.000 ragazzi con problemi di dipendenze, collaboratori e volontari. Il percorso di recupero avviene attraverso programmi individuali in cui la formazione professionale riveste un ruolo fondamentale in vista del reinserimento attivo di questi giovani in società. I costi dell’energia hanno oggi “un impatto tale da mettere a repentaglio le attività previste per la formazione dei ragazzi, nonché la stessa capacità della comunità di accogliere un numero sempre maggiore di persone”.

]