Indietro
menu
trasportato in eliambulanza

Nell'impatto con un'auto il motociclista vola nel fosso, è in gravi condizioni

In foto: la Ducati dopo il violento impatto (foto Migliorini)
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 14 giu 2022 20:07 ~ ultimo agg. 15 giu 13:20
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Grave incidente nel pomeriggio di martedì, poco dopo le 17.30, sulla Riccione-Tavoleto, vicino all’intersezione con via Andrea, dove un uomo in sella a una Ducati, che procedeva in direzione monte, si è scontrato una Bmw che sopraggiungeva dalla direzione opposta. L’impatto è stato talmente violento che il motociclista è carambolato per metri sull’asfalto finendo nel fosso che delimita la carreggiata.

Immediata la richiesta d’intervento del 118, arrivato sul posto con un’ambulanza e un’auto medica. I sanitari hanno prestato le prime cure al ferito, rimasto sempre cosciente, poi caricato sull’eliambulanza e trasportato d’urgenza all’ospedale Bufalini di Cesena. Le sue condizioni in un primo momento sono state definite gravi, ma per fortuna il centauro non sarebbe in pericolo di vita.

Sulla Riccione-Tavoleto per effettuare i rilievi di rito è intervenuta la polizia Municipale di Misano. Secondo una prima ricostruzione ancora al vaglio degli agenti dell’Infortunistica, il motociclista pare stesse sorpassandola la fila di veicoli quando ha impattato contro la Bmw in transito nel senso opposto di marcia. Per permettere ai sanitari di soccorrere il ferito la strada è stata parzialmente chiusa con conseguenti pesanti ripercussioni sul traffico.