Indietro
menu
200 imbarcati

Caro gasolio, Marineria allo stremo: disarmo degli equipaggi

di Andrea Polazzi   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 14 mag 2022 12:10 ~ ultimo agg. 15 mag 08:30
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Una situazione insostenibile a causa del caro gasolio. Il grido d’allarme arriva dalla Marineria di Rimini in una nota firmata dal presidente della Cooperativa Lavoratori del Mare Giancarlo Cevoli. “A causa degli aumenti – spiega – si sta predisponendo il disarmo di tutti gli equipaggi circa 200 imbarcati con circa 80 imbarcazioni da pesca. È una situazione insostenibile.”