Indietro
menu
le proteste degli esclusi

Adunata. La capienza al Neri per le fanfare non basta, il pubblico resta fuori

In foto: @adriapress
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 7 mag 2022 16:33 ~ ultimo agg. 8 mag 10:22
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

E’ dedicato alle fanfare il pomeriggio allo stadio Romeo Neri. Dopo l’ingresso delle bande e la Messa delle 16, alle 17 è in programma in concerto degli inni delle fanfare alpine diretto da Mogol. L’afflusso di pubblico però è stato di molto superiore alla capienza della parte del Romeo Neri che era stata aperta per l’evento e il piazzale si è presto affollato, tra le rimostranze degli alpini per il mancato accesso. Si è convenuto di aprire un’altra tribuna del Romeo Neri ma molti restano comunque fuori dallo stadio, con una protesta che si mantiene civile ma con rabbia e delusione per quanto sta accadendo.