Indietro
menu
nel fine settimana

A Santarcangelo Balconi Fioriti strizza l'occhio al Giro d'Italia

In foto: balconi fioriti
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
lun 9 mag 2022 14:40
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Un fine settimana dedicato ai fiori e alla riscoperta della natura, dei paesaggi e del patrimonio storico-naturalistico della città, con accenni rosa e rimandi alla imminente tappa del Giro d’Italia in partenza da Santarcangelo.  Sabato 14 e domenica 15 maggio, con una piccola anticipazione venerdì 13 torna, con la 33esima edizione, Balconi Fioriti, la manifestazione primaverile dedicata a piante, fiori, cura e benessere del corpo, con quasi 120 postazioni tra stand vivaistici, enogastronomici, artigianali a cui si aggiungono numerose iniziative collaterali in programma nel corso del weekend.
Leggermente ridotta rispetto al 2019 l’area della manifestazione quest’anno non occuperà piazza Marconi e via De Bosis, lasciando posti auto a residenti e visitatori. I 45 espositori vivaistici saranno dislocati in piazza Ganganelli, Marini e nelle vie Molari, Matteotti e di piazza Marini, mentre circa 10 produttori agricoli occuperanno via Battisti e l’ingresso a via Arrigo Faini. Circa 15 gli stand dedicati ai prodotti naturali per il benessere e la cura della persona nelle vie Don Minzoni e Cavour, 25 gli espositori di artigianato in via di piazza Marini e in via Andrea Costa, mentre prodotti di artigianato creativo a tema floreale e con materiali riciclati occuperanno i portici di piazza Ganganelli e di via Garibaldi. Cinque i punti ristoro – con truck food, stand di gastronomia romagnola e birra – che saranno operativi in piazza Marini e in via Andrea Costa. Il Campo della Fiera, infine, ospiterà il parco del benessere con iniziative e dimostrazioni legate a diverse discipline sportive.
Oltre al tradizionale concorso di Balconi Fioriti, sono numerose le iniziative collaterali alla manifestazione, dedicate al Giro d’Italia. Si intitola “Bici in fiore” la mostra diffusa, con allestimenti floreali disseminati tra gli stand vivaistici che renderanno omaggio alla bicicletta, ricordato anche dalle “parananze” rosa che saranno indossate dagli operatori della fiera e dall’allestimento a tema di alcuni balconi del centro storico, lungo il percorso della tappa di mercoledì 18 maggio. Uno speciale allestimento realizzato da Noi della Rocca ai piedi della scalinata, infine, coniugherà decorazioni floreali a manufatti agricoli del Met, per un’idea di natura fonte di bellezza e di vita.
Per l’intero fine settimana sono previsti anche laboratori floreali, di scultura, dedicati ai fiumi e alla realizzazione di terrari, mentre il porticato del Municipio ospiterà le mostre floreali realizzate dagli alunni delle scuole primarie della città. Sabato sera invece, i balconi sonori accompagneranno gli “aperiflower” proposti dai locali del centro.
Domenica 15 maggio è previsto il gran finale della manifestazione, con il tradizionale concorso: alle 18 in piazza Ganganelli saranno premiati il balcone cittadino, il balcone fiorito curato dai vivaisti, quello più creativo e la vetrina più bella e a tema con la fiera. L’edizione 2022 di Balconi Fioriti è organizzata dall’Associazione Noi della Rocca con il supporto tecnico e organizzativo di Blu Nautilus