Indietro
menu
Iniziative di pulizia

Stop alla plastica inquinante. Un protocollo tra Comune di Coriano e Plastic Free

In foto: la firma del protocollo
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 29 mar 2022 14:10 ~ ultimo agg. 18:03
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

L’Amministrazione comunale di Coriano ha firmato il protocollo di intesa con la onlus Plastic Free. Plastic Free promuove e valorizza la tutela ambientale e tutte le forme di volontariato per il miglioramento del territorio. L’associazione è attiva sulla raccolta differenziata e informa e sensibilizza sulla pericolosità della plastica abbandonata, in particolare quella monouso, per i suoi effetti devastanti sull’ecosistema. Il Comune di Coriano intende organizzare a breve con Plastic free giornate di raccolta plastica e rifiuti abbandonati aperte a tutti i cittadini che abbiano a cuore il proprio territorio. La prima giornata sarà domenica 15 maggio in via Parco del Marano e nell’area del Parco adiacente.

Plastic free promuove e organizza iniziative di giornate dedicate alla pulizia di parchi, fossi, spiagge e altre situazioni con l’aiuto di volontarie propone attività di sensibilizzazione tramite iniziative a titolo gratuito come appuntamenti di raccolta di plastica e rifiuti pericolosi, lezioni di educazione ambientale nelle scuole, informazione e sensibilizzazione sui social, segnalazioni di abbandono rifiuti in maniera abusiva.

L’assessore all’ambiente Anna Pazzaglia spiega: “Tra le tante iniziative intraprese per il contrasto alla plastica monouso e per la pulizia e decoro del territorio (uso di stoviglie lavabili nelle scuole, distribuzione di borracce, installazione di distributori di acqua nelle scuole medie, ordinanza plastic-free per vietare l’uso di plastica monouso, ecc.) l’intesa con la onlus Plastic Free permetterà di fare pulizia e raccolta di rifiuti abbandonati e nello stesso tempo di sensibilizzare sempre di più le giovani generazioni sulla tutela dell’ambiente”.

Ricorda il sindaco Domenica Spinelli: “Sono tanti gli interventi di pulizia straordinaria che vengono effettuati a seguito di segnalazioni e di controlli sul territorio. La comunità paga, in termini economici, l’inciviltà dei singoli quindi lanciamo l’appello di unirsi numerosi ad iniziative come quella promossa dalla onlus Plastic Free”.