Indietro
menu
carabinieri sul posto

Due spaccate nella notte a Riccione. Vetrine in frantumi con il lancio di sanpietrini

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 9 nov 2021 11:58 ~ ultimo agg. 19:01
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Due spaccate, nella notte tra lunedì e martedì, a Riccione paese ai danni di due attività commerciali. I furti sono stati messi a segno in viale Diaz. I ladri hanno spaccato le vetrine di una rosticceria e di un panificio, situati a pochi metri di distanza, lanciando dei sanpietrini. Poi, una volta all’interno, si sono diretti dietro al bancone e hanno prelevato i contanti lasciati nel registratore di cassa, sembra un centinaio di euro non di più.

I titolari delle due attività si sono accorti del furto alle prime luci dell’alba e hanno dato immediatamente l’allarme ai carabinieri. Sul posto è intervenuta una pattuglia per effettuare i rilievi di rito. Verranno visionate anche le immagini delle telecamere di videosorveglianza per cercare elementi utili alle indagini.