Indietro
menu
zona Sacramora

Assalto a bancomat di Viserba. Residenti svegliati nel cuore della notte

In foto: tratta dal gruppo fb Sei di Viserba Se
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
dom 17 ott 2021 11:00 ~ ultimo agg. 18 ott 11:33
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Un boato nel cuore della notte ha svegliato i residenti di via Sacramora a Viserba. Ignoti attorno alle 4 hanno fatto saltare il bancomat della Banca Popolare Valconca, che ha sede in uno stabile dove è presente anche una ferramenta. La forte esplosione ha divelto la porta di ingresso, provocando danni importanti all’istituto bancario, con calcinacci e frammenti sparsi anche all’interno dell’edificio, e ha fatto cedere la parete dove è inserito il bancomat, che è stato poi smurato e portato via. Il bottino è ingente, ma ancora da quantificare.

E’ probabile che ad agire sia stata una banda specializzata, composta da almeno 3-4 persone. E’ probabile che i malviventi abbiano messo l’esplosivo sulla porta principale e non, come spesso accade, nella buchetta da cui escono i soldi, che altrimenti in parte sarebbero usciti dalla cassaforte. Il bancomat è stato prelevato, forse con un furgone, visto le dimensioni e il peso. La banda potrebbe essere arrivata sul posto con due mezzi. Dopo l’allarme sul posto sono arrivate le volanti della Polizia e la Polizia Scientifica per i rilievi.

Sono al vaglio le immagini di video sorveglianza della banca e presenti nelle vie limitrofe e gli agenti stanno ascoltando alcuni testimoni che abitano vicino al luogo dell’esplosione e che si sono affacciati dopo essere stati svegliati dal boato.

Meteo Rimini
booked.net