Indietro
menu
Indagano i carabinieri

Ancora imbrattato il comune di Cattolica con scritte

In foto: la facciata del municipio di Cattolica imbrattata
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 11 ott 2021 14:09 ~ ultimo agg. 12 ott 12:09
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

A neanche una settimana dalle scritte “no green pass”, vandali ancora all’opera nella notte a Cattolica. Nel mirino sempre il palazzo del comune: ignoti, armati di bombolette spray, hanno imbrattato le colonne dell’ingresso con scritte come “corrotti” o “venduti” mentre sui muri la frase ripetuta “x la verità”. In mattinata l’immediato intervento per coprire le scritte da parte del comune. Purtroppo la zona non è coperta da telecamere che inquadrino il municipio ma a disposizione dei carabinieri, che si occupano delle indagini, ci sarebbero alcune testimonianze che potrebbero permettere di risalire agli autori del gesto. “Due volte in 10 giorni è troppo. Cosa vi insegnano in famiglia? Il Municipio è la casa di tutti. Vergognatevi” queste le parole affidate a fb dall’assessore Nicoletta Olivieri mentre il sindaco Mariano Gennari è intervenuto con un video sui social.

Notizie correlate
Nessuna notizia correlata.