Indietro
menu
Elezioni

Montescudo-Montecolombo. Nuovi Orizzonti sostiene Shelina Marsetti (M5S)

In foto: la lista Nuovi Orizzonti
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
ven 3 set 2021 10:06
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La lista civica Nuovi Orizzonti appoggerà alle amministrative del 3 e 4 ottobre a Montescudo – Montecolombo la candidata Shelina Marsetti, esponente del MoVimento 5 Stelle che già da alcune settimane aveva ufficializzato la sua candidatura. Marsetti, consigliera comunale uscente, si era presentata anche alle amministrative del 2016.

Ecco la nota con cui Nuovi Orizzonti spiega la propria scelta.

Nuovi orizzonti è nato dall’incontro di persone con esperienze e sensibilità differenti ma con un unico obiettivo: Creare un territorio vivibile a misura di cittadino.
Una sinergia tra azione amministrativa, cittadinanza attiva e territorio.

Spinti dal forte intento di amministrare in modo giusto ed equo, creando consapevolezza, senso di responsabilità e unità nella cittadinanza, possiamo tornare protagonisti con il nostro comune, abbracciando il concetto di equità, in virtù del quale tutti i cittadini hanno lo stesso peso e le stesse opportunità.

Possiamo assicurare ai cittadini che la nostra proposta sarà innovativa, lungimirante, coinvolgente ma soprattutto lontana da vecchie campanilistiche dinamiche che non ci appartengono.
Dopo cinque anni all’opposizione e la partecipazione come volontari a tutte le principali manifestazioni abbiamo capito il potenziale di crescita dell’economia del nostro territorio, con particolare attenzione al turismo enogastronomico e sportivo quale motore trainante per l’economia locale, all’indotto che comporta, e alle ricadute sull’occupazione, questo ci permette di guardare con ottimismo al futuro.
Gli obiettivi che ci prefiggiamo sono volti in generale al miglioramento della qualità della vita e nello specifico ad implementare i servizi alle persone con un occhio di riguardo alle numerose famiglie che vivono il territorio, ampliando l’offerta sportiva, ricreativa e valorizzando le scuole con una proficua collaborazione con istituto comprensivo e docenti.
In questi 5 anni abbiamo dimostrato la nostra determinazione, con la vicinanza a tutta la popolazione, con impegno e dedizione realizzando dei progetti anche come minoranza. Un esempio fra tutti è il progetto Vi.Vi.So per il controllo del territorio che abbiamo realizzato in collaborazione con l’Amministrazione comunale.

Il percorso civico che ci apprestiamo ad affrontare sarà l’espressione democratica di tante anime, con principi, competenze e idee che troveranno spazio per la loro realizzazione. Un legame che andrà ben oltre ogni convinzione politica o culturale.
Ci apprestiamo ad affrontare una grande sfida per cui abbiamo sviluppato e affinato le competenze necessarie in questi anni.
Confidiamo nella consapevolezza dei nostri concittadini che hanno a disposizione un potente mezzo d’espressione, il voto.
A noi spetta l’arduo compito di far vedere chi siamo e cosa vogliamo realizzare proponendo la nostra visione.
A loro la grande responsabilità di decidere se restare ancorati al passato o guardare verso Nuovi Orizzonti.

La presentazione dei candidati consiglieri

Roberto Del Bianco di anni 50, sposato e padre di 3 figli, socio di un’impresa artigiana nel settore edile e d’interni; Giuseppina Muccini detta Giusi di 41 anni, geometra e tecnico per la promozione turistica con l’hobby per il trekking e la fotografia; Mauro Patrignani, di anni 56, consulente e imprenditore presso una ditta di servizi (informatica), esperto in elettronica, ha pubblicato diversi libri; Orietta Paoletti, 56 anni, residente a Croce, attualmente socia nella ditta artigiana di famiglia ama camminare nella natura e si diverte recitando in dialetto romagnolo; Roberto Guidi di anni 63, ex dipendente di un istituto di credito attualmente in pensione; Christian Uliana anni 46, convivente e papà di due bimbi, diplomato in elettronica e telecomunicazioni, coordinatore area tecnica ed impiantistica settore logistica di una multinazionale italiana di abbigliamento, con l’hobby della mountain bike; Monica Giovanna Ibba 49 anni, diplomata come ragioniere perito commerciale e programmatore, ha lavorato nel settore ristorativo alberghiero e poi in quello della logistica dei trasporti, sposata con 2 figli, ora mamma a tempo pieno; David Angelo Ciarnese di anni 50, sposato con tre figli, artigiano da 25 anni nel settore impianti elettrici con l’hobby della in mountain bike; Marco Urbinati di anni 61, sposato con una figlia, laureato in giurisprudenza, impiegato negli uffici comunali di Rimini; Luciano Tosi di anni 67, sposato e nonno, ex dipendente del Ministero di giustizia, attualmente in pensione con l’hobby per lo sport in particolare ciclismo; Fabrizio Sensi di anni 64, ex militare in pensione, Master Trainer, professionista del fitness e benessere, sposato, amante degli animali; Elisa Giovanardi anni 42, convivente e mamma, diplomata in ragioneria, si occupa di amministrazione in una azienda nel settore edile, appassionata di immersioni ed amante degli animali.

Notizie correlate
di Redazione