Indietro
menu
Cantiere del metanodotto

E' deceduto l'operaio coinvolto in incidente sul lavoro a Sant'Agata Feltria

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 11 set 2021 10:56 ~ ultimo agg. 12:54
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Non ce l’ha purtroppo fatta Francesco Cirillo, l’operaio campano di 50 anni che giovedì era rimasto coinvolto in un grave infortunio sul lavoro a Molino di Sant’Antimo, frazione di Sant’Agata Feltria. L’uomo era impegnato nel cantiere del metanodotto Rimini-San Sepolcro lungo la provinciale che porta a Casteldelci. E’ deceduto all’ospedale Bufalini di Cesena dove era stato portato in elisoccorso subito dopo l’incidente. Sull’episodio indagano i Carabinieri di Novafeltria e la Medicina del Lavoro; i materiali con i quali stava lavorando sono stati posti sotto sequestro.

Notizie correlate