Indietro
menu
Corsa a tre

A Motescudo-Montecolombo, Casadei candidato sindaco per Insieme

In foto: la lista civica Insieme
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
lun 6 set 2021 14:02
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Nel comune di Montescudo Montecolombo sarà corsa a tre alle amministrative del 3 e 4 ottobre. In campo, oltre alla sindaca uscente Elena Castellari sostenuta dalla civica Torri Unite e a Shelina Marsetti per Nuovi Orizzonti, c’è anche Gian Marco Casadei per la lista Insieme. 

Casadei, nato ad Albereto, laureato, Dirigente in pensione, è stato Sindaco del Comune di Montescudo dal 1980 al 1990. Dal 1972 al 1980 Presidente dell’ Ente Ospedaliero “S.Fantini” di Montescudo. E’ stato Fondatore e Presidente dell’ U. S. Montescudo per 35 anni, e l’allenatore di calcio di tantissimi giovani del nostro Comune. Ha svolto l’attività sportiva spesso in collaborazione con l’U. S. Taverna-Monte Colombo. Dal 2010 fa parte del Consiglio di Amministrazione della Fondazione ENPAIA ( l’Ente di Previdenza del settore agricolo), quale rappresentante dei Dirigenti della Agricoltura. Ne è stato anche Presidente nel 2018.

Abbiamo dato priorità al Programma elettorale di Insieme – spiega il candidato Sindaco – e che già da qualche giorno è stato consegnato dai nostri candidati, porta a porta, alle famiglie del nostro Comune. Il tempo necessario per i cittadini per consultarlo, con la possibilità di arricchirlo durante gli incontri che, compatibilmente con la situazione legata all’emergenza sanitaria in corso, verranno organizzati su tutto il territorio comunale“. “Un Programma sicuramente ambizioso, ma fattibile – conclude Casadei – perché si sono impegnate a realizzarlo persone preparate, competenti, desiderose di ottenere risultati“.

I nomi dei candidati consiglieri per la lista Insieme

GILBERTO ARCANGELI, di Montescudo, dal 2001 al 2015 assessore a cultura, turismo e spettacolo di Montescudo. Dal 1990 è il responsabile della Rassegna del teatro “Rosaspina” di Montescudo, attività che svolge nell’ambito del volontariato.
ROSARIA BUCELLATO, detta ROSY, risiede a Croce. Molto apprezzata nel suo lavoro di barista, ha capacità di dialogo ed è attenta alle esigenze degli altri; caratteristiche molto utili come rappresentante dei cittadini.
ENZO CERILLI, di Santa Maria del Piano, pensionato, è stato Consigliere comunale di Montescudo dal 1970 al 1975. Impegnato nello sport e nel volontariato ha gestito il circolo ANSPI dal 1987 al 2019.
GIUSEPPE ANTONIO DEL GROSSO, di Osteria Nuova. Pensionato dopo decenni di lavoro come artigiano elettrauto. Ha lavorato con competenza e onestà, e desidera mettere queste qualità al servizio dei cittadini con i quali ha avuto sempre un rapporto di stima e fiducia.
STEFANO DOMINICI, detto BILLO, di Taverna, commerciante. Fondatore e Presidente della A.S.D. Atletic Team Taverna, che vanta 70 iscritti nella Valconca. Molto attivo nel coinvolgimento di persone nell’attività sportiva, ha deciso di portare la sua esperienza candidandosi per amministrare il nostro Comune.
ALESSIA ESPOSITO, di Trarivi. E’ laureata in Pedagogia ed ha conseguito il Master. Coordinatore pedagogico della scuola materna Pio XII, durante il lockdown ha avuto un’idea originale: le “letture al balcone”. La società ha bisogno di persone non solo preparate ma anche creative, motivate, pronte a mettere in atto principi e valori che sono a fondamento degli studi e della professione.
RUGGERO GOZZI, di Trarivi, bancario. Amministratore di Montescudo dal 1985 al 2015, Sindaco per 19 anni e assessore per 11. Da oltre 20 anni fa parte del Consiglio Direttivo della Pro Loco di Montescudo.
ALESSIA GUAGNELLI, di San Savino, dove lavora come parrucchiera ed estetista presso il proprio salone. A contatto con molte persone, che la apprezzano per il suo lavoro, conosce più di altri le situazioni individuali, la realtà della società, di cui vuole essere parte attiva.
LORENZO INNAURATO, diplomato perito meccanico , di Trarivi, lavora come operaio metalmeccanico presso S.C.M. Group ed è Delegato R.S.U. Vice Presidente della Pro Loco di Montescudo dal 2014. Ora si sente pronto a rappresentare le istanze dei cittadini in Consiglio Comunale.
CATERINA NICODEMO, risiede a Monte Colombo, dove gestisce il B&B Ca’ Castellano. L’esperienza, la capacità manageriale saranno molto utili nella gestione della cosa pubblica e per la valorizzazione dell’imprenditoria collegata in particolare ai B&B e agli agriturismi molto diffusi a Montescudo-Monte Colombo.
SIMONE TORDI, di Monte Colombo, Dottore commercialista e revisore legale, è stato Vice Sindaco e Sindaco di Monte Colombo dal 2001 al 2011. Nell’ultima legislatura (2016/2021) è stato Consigliere comunale di minoranza di Montescudo-Monte Colombo.
CARMELA TOZZI, di San Savino, dove lavora in una struttura sanitaria che offre servizi per le disabilità. Attenta, precisa, costante nel proprio lavoro, sa anche rapportarsi con intelligenza e affabilità con le persone, in particolare con chi si trova in una situazione di difficoltà.