Indietro
menu
salve le case

Saludecio, incendio domato. Sette ettari di bosco distrutti

In foto: repertorio
di Lamberto Abbati   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 2 ago 2021 12:41 ~ ultimo agg. 16:41
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Ci sono volute oltre 15 ore di lavoro incessante per domare il vasto incendio scoppiato ieri pomeriggio (domenica) verso le 17 a Saludecio, nella zona di via Canelle. Questa mattina, poco dopo le 8, i vigili del fuoco di Rimini hanno concluso con successo le operazioni di spegnimento evitando danni a cose e animali. Sette, complessivamente, gli ettari di bosco, sottobosco, macchia mediterranea e campi di grano bruciati. Salvi i caseggiati che erano stati minacciati dall’avanzare delle fiamme.

Diciannove in tutto le unità impegnate a terra nelle operazioni di estinzione del rogo e cinque gli automezzi impiegati. Per mettere in sicurezza l’area si è reso necessario anche l’intervento dell’elicottero dei vigili del fuoco di Venezia. Sul posto anche squadre AIB dei volontari della Protezione civile della provincia di Rimini. Apprensione per tutta la notte tra i cittadini, che questa mattina hanno potuto tirare un sospiro di sollievo.

Ancora da appurare le cause che hanno originato il rogo. Al momento non si può escludere l’ipotesi dell’incendio doloso. In via Canelle questa mattina erano presenti anche i carabinieri forestali di Morciano, che hanno svolto un sopralluogo nell’intera area.