Indietro
menu
tragedia in campagna

Si ribalta in trattore e muore schiacciato: la vittima è un 38enne

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 22 lug 2021 20:26 ~ ultimo agg. 23 lug 12:59
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Tragedia sul lavoro in campagna, al confine con la provincia di Rimini. Un uomo di 38 anni, di origine marocchina che risiedeva nel Riminese, dipendente di una azienda agricola, è morto schiacciato dal trattore che stava guidando.

Il dramma si è consumato poco prima delle 17 nel podere Cà di Maggio, a San Martino di Sarsina. E’ lì che il 38enne ha perso tragicamente la vita. Stando ad una prima ricostruzione, l’operaio per frenare la corsa del suo trattore, che ha perso improvvisamente aderenza in un tratto scosceso, ha azionato la banna che abbassandosi avrebbe fatto da leva al mezzo, causandone il ribaltamento.

Il 38enne, purtroppo, è rimasto col corpo sotto al trattore ed è morto sul colpo. Inutile l’intervento del 118, allertato da alcuni colleghi arrivati in un secondo momento: i sanitari infatti non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Delle indagini se ne stanno occupando i carabinieri insieme agli esperti della medicina del lavoro.

Notizie correlate
di Redazione