Indietro
menu
A sostegno di Sadegholvaad

Nuova sede per Rimini Futura. Sabato l'inaugurazione

In foto: Luca Pasini di Rimini Futura
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 22 lug 2021 12:59 ~ ultimo agg. 13:30
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Sabato 24 luglio alle 17.30, la lista Rimini Futura inaugurerà la propria nuova sede in via Nabucco 58, in zona Padulli, con la presenza del Candidato Sindaco della coalizione di centrosinistra, Jamil Sadegholvaad, e del Segretario Nazionale del PSI Enzo Maraio.
Interverranno inoltre Luca Pasini, Consigliere comunale di Rimini Futura, Francesco Bragagni, Coordinatore della lista e Luigi Iorio, Coordinatore Segreteria Nazionale PSI.
Al termine, sarà offerto un rinfresco a tutti i presenti.
L’incontro – spiega Rimini Futura – “è un’occasione per fare il punto sull’elaborazione delle proposte da avanzare in vista delle Elezioni comunali per garantire ancora ai cittadini una buona Amministrazione e una buona Politica. Il percorso di circa due mesi che ci separa dalla scadenza elettorale dovrà essere finalizzato a far conoscere ai cittadini le idee e i progetti che sono stati realizzati in questi anni e soprattutto quelli da portare a compimento, tenendo presente che la continuità con i dieci anni dell’amministrazione Gnassi non significa una mera continuazione ma un rilancio di Rimini alla luce delle grandi difficoltà portate dalla pandemia da Covid-19”.
Nata cinque anni fa e presentatasi per la prima volta alle elezioni comunali 2016, Rimini Futura “ha l’obiettivo di incarnare l’entusiasmo e le competenze dei giovani, per dare loro occasioni di sviluppo e luoghi di aggregazione, e di attuare pienamente il Piano Strategico, strumento profondamente innovativo che trasforma Rimini in una città integrata dove Centro e Periferie dialoghino non solo dal punto logistico viario ma anche da quello sociale e culturale”.