Indietro
menu
A Riccione

Spacciatore 17enne sorpreso mentre confeziona droga in un parcheggio

In foto: la stazione mobile di Riccione
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
dom 6 giu 2021 14:52 ~ ultimo agg. 7 giu 12:47
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Era insieme a due amici di 19 e 20 anni, il 17enne residente a Riccione sorpreso dai carabinieri mentre era appartato all’interno di un parcheggio, intento a confezionare della droga. I tre in totale avevano 23 grammi di marijuana, in parte già suddivisi in dosi, e il materiale per il confezionamento. Il minore e gli amici, anch’essi riccionesi, sono stati denunciati. Denuncia anche per due pregiudicati di 29 e 33 anni, di nazionalità marocchina, trovati dai militari di Saludecio in possesso di 3 grammi di hashish, suddivisi in dosi, e di materiale per il confezionamento. Addosso avevano anche 1300 euro, ritenuti provento di spaccio.

Si è beccato una denuncia anche il 15enne incensurato residente ad Ancona che aveva rubato un capo d’abbigliamento del valore di 100 euro in un negozio di viale Ceccarini. Il ragazzo è stato fermato da una pattuglia a piedi della Stazione di Riccione, intervenuta su segnalazione proprietario dell’attività. La refurtiva è stata recuperata e restituita. Due 15enni di Gemmano sono stai fermati, invece, dai militari subito dopo rubati generi alimentari da un supermercato di Morciano.

Durante la notte i carabinieri hanno anche multato sei persone (400 euro a testa) per avere violato il coprifuoco. Quattro  assuntori di stupefacenti sono stati segnalati alla competente autorità amministrativa poichè trovati in possesso, complessivamente, di gr. 0,4 di “cocaina”, gr.0,2 hashish e gr. 0,2 marijuana. Infine due automobilisti sono stati denunciati a piede libero per guida sotto l’effetto di alcol ed è stata loro ritirata la patente.

Notizie correlate