Indietro
menu
a santarcangelo

Crolla il cornicione, operaio cade dall'impalcatura

In foto: repertorio
di Lamberto Abbati   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 28 giu 2021 12:14 ~ ultimo agg. 29 giu 10:17
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Un cedimento improvviso con il cornicione che si stacca e crolla sull’impalcatura dove in quel momento si trova un operaio. Grave incidente sul lavoro questa mattina a Santarcangelo, all’interno di un cantiere in via della Costa.

Poco dopo le 9 un gran boato ha scosso i residenti della zona. Secondo le prime ricostruzioni, durante alcuni lavori di ristrutturazione nell’abitazione di un privato, il cornicione si è staccato ed è caduto tra l’impalcatura e la parete dell’edificio. Una parte del cornicione però è finita addosso all’impalcatura, che ha ceduto. Sopra c’era un operaio di 34 anni, nato a Foggia, che è stato colpito da alcuni detriti ed è rovinato a terra da un’altezza di circa 4 metri.

Immediato l’allarme al 118. Sul posto sono arrivati a sirene spiegate un’ambulanza e un’auto medicalizzata. I sanitari hanno prestato le prime cure al ferito, rimasto sempre cosciente e collaborativo durante i soccorsi. L’uomo è stato trasferito in codice di massima gravità all’ospedale Infermi. Ha traumi ed escoriazioni in varie parti del corpo, oltre ad una probabile frattura a un braccio, ma non è in pericolo di vita. Una tragedia per fortuna solo sfiorata, che ha visto intervenire in via della Costa anche i carabinieri della Stazione di Santarcangelo e i vigili del fuoco, che si stanno occupando della messa in sicurezza del cantiere. Sono in corso gli accertamenti per individuare le cause dell’improvviso crollo. Presente sul posto anche la Medicina del lavoro.

Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.