Indietro
menu
Santarcangelo

Le vetrine dei negozi sfitti diventeranno una galleria d'arte

In foto: opera di Boschi del 2006
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 1 mag 2021 11:23
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

L’Associazione Commercianti di Santarcangelo “Città Viva” e l’Associazione “Noi della Rocca” pronte a trasformare le vetrine sfitte in spazi d’arte. Le “cicatrici” nel centro del borgo, avvenute in tempo pre covid, vanno risanate e possono diventare, nelle loro nuova veste di gallerie d’arte, un’occasione per attirare nuovi visitatori . Le due associazioni hanno chiesto e ottenuto la possibilità di esporre in cinque vetrine. Da oggi fino alla settimana di Balconi Fioriti nelle vetrine si troveranno, prima, i capolavori del pittore santarcangiolese Giuseppe Boschetti e poi le gigantografie degli attestati di partecipazione al concorso floreale, dipinti nel corso degli anni dal gruppo de “La Santarcangelo dei Pittori”.

Dopodiché le vetrine saranno rese disponibili a pittori locali che vorranno esporre le loro opere per impreziosire la città di Santarcangelo

Notizie correlate
di Redazione