Indietro
menu
truffa on-line

Incassa i soldi ma non consegna la merce. Truffatore denunciato dai Carabinieri

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 21 mag 2021 10:20 ~ ultimo agg. 10:21
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Carene per il motorino pagate e mai ricevute. I Carabinieri di Novafeltria hanno denunciato un forlivese di 26 anni.

Si tratta di un 26enne residente nel forlivese. A far scattare le indagini dei Carabinieri di Villa Verucchio, una querela presentata da un cittadino per aver acquistato, su un sito di acquisti on-line, degli accessori per il suo motociclo (una coppia di carene), senza però riceverli.

La vittima aveva versato, tramite bonifico 300 euro per acquistare il pezzo di ricambio ma l’inserzionista, ricevuto il compenso è sparito. Inutili sono stati i tentativi della vittima di rintracciarlo e nel contempo è stato stato cancellato anche l’annuncio. I Carabinieri, grazie ad una serie di riscontri investigativi, hanno identificato il truffatore, un 26enne forlivese già gravato da specifici precedenti attuati tutti con lo stesso modus operandi e lo hanno denunciato per truffa all’autorità Giudiziaria di Rimini.

L’Arma di Novafeltria rinnova l’invito a prestare la massima attenzione agli annunci on-line per la compravendita di beni e servizi e invita a denunciare.