Indietro
menu
il raccolto per la carità

Gli scout di Misano si dedicano al centesimo orto

In foto: alcuni dei ragazzi del gruppo
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 21 apr 2021 13:35 ~ ultimo agg. 13:37
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il Comune di Misano Adriatico ha accolto la richiesta del gruppo Scout Misano 1 e ha firmato la convenzione per destinare uno degli orti che sorgono a fianco del centro sociale del Bianco, il numero 100 per l’esattezza, alla cura del noviziato scout, che comprende i giovani di 16 e 17 anni. I prodotti della coltivazione saranno destinati alla Caritas interparrocchiale con cui il gruppo collabora, e alle case famiglia presenti sul territorio di Misano.

 

Come amministrazione – commenta l’Assessore all’Ambiente Nicola Schivardi – abbiamo sposato in pieno questa bellissima iniziativa del gruppo Scout, perché ha molti aspetti positivi. In primis crediamo possa riavvicinare i ragazzi alla terra, ad una pratica antica come quella della coltivazione e all’amore per l’ambiente. In secondo luogo li responsabilizza, perché prendersi cura di un orto presuppone costanza e continuità. Inoltre, crediamo possa servire ad instaurare un nuovo legame tra ragazzi ed anziani, che sono da sempre sono i destinatari principali dell’iniziativa degli orti sociali. Da loro i giovani potranno trarre preziosi consigli e insegnamenti”.

Altre notizie
di Redazione
di Maurizio Ceccarini
Notizie correlate
di Redazione