Indietro
menu
seconda base italiana

Ryanair punta su Bologna. 64 rotte, di cui 8 nuove, dal Marconi

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 23 mar 2021 13:29 ~ ultimo agg. 13:34
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Dopo i voli annunciati da Rimini per Sicilia e Sardegna Ryanair ha lanciato il suo operativo per l’estate 2021 da Bologna: 64 rotte in totale, otto delle quali nuove.
All’aeroporto Marconi ci saranno dieci aeromobili basati, di cui uno aggiuntivo, per un investimento di 100 milioni. I voli settimanali  saranno 275. Tra le destinazioni Lanzarote e Mykonos, Budapest e Parigi, Bari e Cagliari. Per quanto riguarda le nuove rotte, ci sono Billund, Budapest, Chania, Minorca, Oradea, Santorini e Sibiu con frequenza bisettimanale  e Paphos, una volta a settimana. E’ stata lanciata anche l’offerta “Zero Supplemento Cambio Volo” in caso di cambiamento dei piani e voli da € 19.99 per i viaggi fino alla fine di ottobre 2021, che devono essere prenotati entro la mezzanotte di domenica 28 marzo sul sito della compagnia.

Con l’implementazione dei programmi vaccinali nei prossimi mesi – ha affermato Il Direttore Marketing di Ryanair, Dara Brady il traffico aereo è destinato a crescere questa estate e siamo lieti di annunciare un ulteriore aereo basato a Bologna, che ora diventa la seconda base più grande di Ryanair in Italia. I clienti possono prenotare con la certezza che se i loro piani dovessero cambiare, possono spostare le date di viaggio due volte senza pagare il supplemento di cambio volo fino alla fine di ottobre 2021, e pagando solo l’eventuale differenza di prezzo tra il volo originale ed il nuovo volo.”