Indietro
menu
bottino da 2mila euro

Rapina al Conad City, minaccia la cassiera e scappa con l'incasso

In foto: polizia e carabinieri davanti al supermercato (foto Migliorini)
di Lamberto Abbati   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 11 feb 2021 13:40 ~ ultimo agg. 12 feb 10:47
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Un rapinatore solitario è entrato in azione poco prima delle 13 al Conad City vicino all’ospedale Infermi. L’uomo, col volto travisato da una mascherina chirurgica, si è diretto verso la cassa e ha minacciato la dipendente di consegnargli i contanti. Avrebbe detto di essere armato, anche se non ha estratto alcuna pistola.

Prima di arraffare i soldi in cassa ha strattonato la commessa, poi è stato visto allontanarsi a piedi. In quel momento all’interno del supermercato c’erano una decina di clienti. Grande spavento, soprattutto per la dipendente, ma nessun ferito. Il bottino ammonta a circa 2mila euro. Sul posto sono arrivati sia i carabinieri che la polizia. Le indagini sono affidate agli investigatori della questura, che hanno ascoltato i presenti nel supermercato e visionato le telecamere di sorveglianza. La caccia al rapinatore è già partita.

Notizie correlate
di Redazione