Indietro
menu
Icaro Tv, ore 18

Verso le amministrative a Rimini. A Fuori dall'Aula tutte le voci

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mer 27 gen 2021 13:07 ~ ultimo agg. 28 gen 08:35
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Una puntata particolare per Fuori dall’Aula, la trasmissione di Icaro Tv dedicata alla politica. In diretta alle 18 e in replica alle 20.35, si farà infatti il punto sul percorso che sta portando le varie compagini politiche e civiche verso le elezioni amministrative a Rimini. La scadenza naturale della Giunta Gnassi sarebbe in tarda primavera ma ancora c’è il rischio di uno slittamento del voto a settembre a causa della pandemia. Un voto che si intreccia anche con le dinamiche e le incertezze nazionali. Nel corso della trasmissione saranno proposte le interviste al segretario provinciale del Pd, Filippo Sacchetti, al portavoce della rete delle liste civiche, Kristian Gianfreda, al segretario della Lega Romagna, on. Jacopo Morrone, e al candidato sindaco di Rinascita Civica, Mario Erbetta.

Sms e whastapp al 337 511336

Diretta anche sulla pagina fb Temporeale

Il punto

. Centrosinistra. Nonostante i tentativi di trovare un candidato unitario, le primarie per il Pd sembrano ormai all’orizzonte. Da una parte c’è la disponibilità, data ormai dal mese di novembre, dell’attuale presidente dell’assemblea legislativa Emma Petitti. Dall’altra c’è quella che, salvo colpi di scena dell’ultimo minuto, dovrebbe ufficializzare domani (giovedì) con una diretta facebook l’attuale assessore Jamil Sadegholvaad. Due nomi che rappresentano anime diverse all’interno di un partito che nelle ultime settimane ha visto emergere, con tanto di comunicati stampa, tensioni accese tra vari esponenti. A dire la loro anche le liste civiche che nel 2016 hanno contribuito all’elezione di Andrea Gnassi: Patto Civico, Rimini Attiva, lista Futura. Riunitesi di recente in una rete, hanno espresso perplessità su quanto sta accadendo nel Pd. Le civiche da un lato rivendicano un ruolo paritetico nella coalizione e dall’altro chiedono di non vedersi imporre un candidato.

. Centrodestra. Qui i nomi che si sono rincorsi nelle ultime settimane sono tanti: dagli imprenditori Bonfiglio Mariotti (che si è subito chiamato fuori) a Lucio Paesani, passando per ipotesi più politiche come Alessandro Ravaglioli, ex consigliere ai tempi del Pdl ora alla Lega, a mister preferenze Nicola Marcello (ora in Fratelli d’Italia) fino al giovane Filippo Zilli e al civico (ex esponente di maggioranza) Davide Frisoni. Un toto candidato finora senza indizi concreti. Il segretario della Lega Romagna Morrone preferirebbe una figura del mondo civile e in particolare delle imprese.

. Rinascita Civica. Un candidato già in campo da qualche mese però c’è. Si tratta di Mario Erbetta di Rinascita Civica. Consigliere comunale eletto nel 2016 con Patto Civico e poi passato ormai da tre anni in minoranza, Erbetta è sostenuto anche dai Libera Socialisti. Mentre i competitor ancora lavorano, lui ha già dato alle stampe il programma

Notizie correlate
Meteo Rimini
booked.net