Indietro
domenica 19 settembre 2021
menu
Minimo depressionario

Vento e mare agitato, allerta fino a sabato

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 25 dic 2020 15:56 ~ ultimo agg. 26 dic 10:24
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La Protezione Civile dell’Emilia Romagna ha attivato un’allerta meteo valida dalle 12 di oggi fino a tutta la giornata del 26 dicembre. Per il territorio riminese l’allerta è gialla, il livello più basso, per vento, stato del mare e criticità costiera.

Riporta il bollettino di Arpae: “Nella seconda parte della giornata di venerdì 25 dicembre la presenza di un minimo depressionario sul Golfo Ligure determina sul territorio regionale un’avvezione di aria fredda nei bassi strati che darà luogo a condizioni di tempo perturbato con precipitazioni diffuse, anche di moderata intensità, e ventilazione di bora.
In particolare, le precipitazioni saranno a carattere di nevischio, o di neve senza accumulo al suolo, sulla pianura del settore centro-occidentale e di neve sui rilievi sopra quota 300 metri. I venti saranno forti sulla costa, sulle aree di crinale e moderati sulle aree di pianura del settore orientale. Il moto ondoso marino sarà in progressivo aumento fino a divenire molto mosso o agitato nella serata.
Nella giornata di sabato 26 dicembre, permangono fenomeni di nevischio, o di neve senza accumulo al suolo, sulla pianura occidentale, neve sopra i 300 metri di quota, venti forti sulle aree del crinale appenninico, moderati sulle aree costiere e mare molto mosso o agitato; nella seconda parte della giornata, per lo spostamento in senso meridiano del minimo depressionario, si prevede una probabile attenuazione e possibile esaurimento dei fenomeni a partire dal settore occidentale.

Altre notizie
Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione