Indietro
menu
chiuse dalla regione

Il grido delle scuole di musica: riapriteci, siamo luoghi sicuri

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 20 nov 2020 19:08 ~ ultimo agg. 23 nov 13:20
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Riaprite le scuole di musica, perché sono luoghi sicuri. E’ la richiesta della petizione inviata ai vertici della Regione e firmata ad oggi da circa 3mila addetti ai lavori ma non solo. Salvate dalla zona arancione per cui i centri e i luoghi dove bambini e ragazzi svolgono attività educative e formative possono rimanere aperti, sono state chiuse dall’ordinanza regionale entrata in vigore il 15 novembre che ha relegato tutti i corsi all’on line. Tra i firmatari il direttore del coro le Allegre Note Fabio Pecci.

Notizie correlate
di Roberto Bonfantini