Indietro
menu
Controlli della Polizia

In centro sanzioni per un esercente e tre giovani senza mascherina

In foto: Piazza Cavour (repertorio)
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 19 ott 2020 14:50 ~ ultimo agg. 15:50
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Nel fine settimana la Polizia di Stato ha effettuato controlli sul rispetto della normativa per il contenimento del Covid-19, con un’attenzione particolare ai locali del centro.
Sono state identificate 144 persone e controllati cinque esercizi pubblici.
Venerdì sera, in via Carlo Pisacane (nella zona della vecchia pescheria), la Polizia di Stato ha sanzionato il gestore di un locale perché la maggior parte del personale stava effettuando l’attività di somministrazione di bevande ai clienti senza indossare correttamente la mascherina, lasciando completamente scoperte le vie aeree. Al titolare dell’esercizio in questione veniva inoltre contestato il non aver predisposto un adeguato piano di sanificazione dei bagni.
Al gestore del locale non è però stata applicata la sanzione accessoria della chiusura dell’attività.
Nel centro storico di Rimini, nelle adiacenze di Piazza Cavour sono stati anche sanzionati tre giovani per il mancato uso della mascherina.

Il gestore di un locale di Viale Amerigo Vespucci è stato invece sanzionato per non aver sospeso la somministrazione di alimenti e bevande
dalle 24 alle 6 così come previsto dall’Ordinanza del Presidente della Regione Emilia Romagna n. 195 del 17 ottobre 2020.

Altre notizie
di Simona Mulazzani
Interventi del doc Garulli e della sua equipe

La chirurgia riminese eccellenza internazionale

di Redazione
di Simona Mulazzani
Notizie correlate
di Roberto Bonfantini   
VIDEO