Indietro
menu
iniziativa Casa Optima

Grazie al gelato "Dolce Italia" donazione da 10mila euro per Croce Rossa

In foto: il dolce italia
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 1 ott 2020 13:37 ~ ultimo agg. 6 ott 09:53
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Una donazione da 10mila euro per la Croce Rossa Italiana. A devolverla il Gruppo Casa Optima, attraverso i brand Mec3, Modecor, Giuso e Pernigotti Maestri Gelatieri italiani. Dopo le donazioni agli ospedali di Rimini, Alessandria e Varese, e ai Comuni in cui hanno sede le aziende produttive del gruppo, con l’inizio della ripartenza è stato pensato ‘Dolce Italia’, il gelato che ad ogni acquisto prevedeva che parte del ricavato fosse destinato a CRI.

Siamo molto orgogliosi dell’esito del progetto Dolce Italia e desideriamo condividerlo con tutti i gelatieri e i pasticceri che ci hanno creduto e che, acquistandolo e proponendole nei loro punti vendita, ne hanno decretato il successo. Nei prossimi mesi continueremo a lavorare per dare vita a nuove iniziative a sostegno della ricerca e di tutti coloro i quali sono impegnati nella lotta a questo temibile virus. Siamo convinti che in un periodo storico così delicato, anche il più piccolo gesto possa fare la differenza”, afferma Francesco Fattori, CEO Casa Optima Group.

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione   
VIDEO
di Redazione