Indietro
menu
Risorse per il digitale a scuola

Smart Class, per le scuole riminesi in arrivo 120mila euro

In foto: Marco Croatti
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 14 lug 2020 10:26
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

In Emilia Romagna arriveranno quasi 1,3 milioni per la realizzazione di Smart Class nelle scuole superiori e 120mila euro saranno destinati alla provincia di Rimini. Lo spiega il senatore del Movimento 5 Stelle Marco Croatti. “E’ stata pubblicata – scrive – la graduatoria degli istituti destinatari dei finanziamenti dell’Avviso per la realizzazione di Smart Class nel secondo ciclo, la regione Emilia Romagna ha visto un totale di 130 progetti candidati e lo stanziamento totale richiesto è di 1.298.508,02. Per la provincia di Rimini il totale dei progetti è 12 e le scuole che ne beneficeranno sono: Istituto Professionale Alberghiero S.P. Malatesta, Istituto Professionale L.B. Alberti, Liceo Linguistico P. Gobetti (Morciano), I.S.I.S.S. L. Einaudi – R. Molari (Santarcangelo), Liceo Scientifico A. Serpieri, .S.I.S.S. Tonino Guerra (Novafeltria), Liceo Scientifico A. Volta – F. Fellini (Riccione), Istituto Professionale Alberghiero S. Savioli (Riccione), Istituto Tecnico Economico R. Valturio, Liceo Classico G.Cesare – M.Valgimigli, Istituto Tecnico Industriale O. Belluzzi – L. Da Vinci, Istituto Tecnico Turismo M. Polo. Il totale stanziato per Rimini e provincia è di quasi 120.000 euro. Si tratta di fondi strutturali Europei per la programmazione 2014-2020”.
Tali fondi – ricorda il senatore – consentiranno di acquistare strumenti e dispositivi digitali, accessori e periferiche hardware (come proiettori, webcam o scanner), software e licenze per piattaforme di e-learning, monitor touch screen e per creare spazi digitali nelle scuole, favorendo nuove metodologie di apprendimento. Strumenti sempre più importanti per le scuole dell’Emilia-Romagna e non solo, per permettere di essere sempre al passo con la tecnologia e l’eventuale lavoro da remoto. A livello nazionale il totale è di 21.964.751,74 euro di fondi PON assegnati. Esprimiamo massima soddisfazione per l’ottimo lavoro che la Ministra Azzolina sta ininterrottamente svolgendo dall’inizio dell’emergenza mettendo al centro gli insegnanti, gli studenti, e la loro formazione” conclude Croatti.

Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
VIDEO
di Andrea Polazzi   
VIDEO