Indietro
menu
Lavori per il riavvio in presenza

Scuole, lavori al via a Morciano per l'ampliamento della primaria Lunedei

In foto: Giorgio Ciotti
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 17 lug 2020 16:58
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

A Morciano si sta lavorando per pianificare il nuovo anno scolastico. Questa mattina è tornata a riunirsi la conferenza dei servizi che raggruppa amministrazione, responsabili degli uffici, dirigenza e personale scolastico, con l’obiettivo di garantire la ripresa delle lezioni in presenza e in condizioni di totale sicurezza. Il Comune ha assunto l’impegno di intervenire in maniera rapida e adottare tutte le misure necessarie. Sono previsti lavori per 200mila euro che serviranno, in primis, all’ampliamento della scuola primaria ‘Lunedei’ e alla realizzazione di nuove pareti attrezzate per ottenere nuove aule. Saranno anche realizzati nuovi bagni alla scuola dell’infanzia ed interventi per la messa a disposizione di spazi per attività complementari nella sala ex-lavatoio al centro giovani. Misure che permetteranno di incrementare lo spazio a disposizione e assicurare il necessario distanziamento e le condizioni ottimali anche per la fruizione dei servizi e della mensa. Già pubblicato il bando che consentirà di avviare rapidamente il cantiere in tempo per il ritorno in classe degli alunni. Previsti anche lavori presso la scuola dell’infanzia ‘Mariotti’, tramite piccoli interventi strutturali: saranno reperiti ulteriori spazi per le sezioni più numerose. La conferenza dei servizi si aggiornerà il 20 luglio mentre mercoledì è stata convocata la Giunta comunale con all’ordine del giorno “provvedimenti urgenti ed indifferibili per l’avvio dell’anno scolastico 2020/21”.

Notizie correlate
di Simona Mulazzani   
di Redazione   
di Redazione