Indietro
menu
nuovo campione a norma

Revoca divieto di balneazione in piazzale Azzarita

In foto: piazzale Azzarita
di Simona Mulazzani   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 24 giu 2020 13:07
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Dopo gli alti valori di escherichia coli emersi dalle analisi di Arpae del 22 giugno nell’area Fogliano Marina (piazzale Azzarita) a Riccione le nuove analisi, compiute ieri per un campionamento aggiuntivo, hanno escluso la presenza di batteri nelle acque di balneazione.

I dati sono stati trasmessi da Arpae all’Ausl che a sua volta ha trasmesso al Comune di Riccione una proposta di revoca del divieto di balneazione, indicando un indice sotto il livello di misura, cioè nel nuovo campione prelevato la presenza di batteri è così bassa da non poter essere rilevata dai reagenti di laboratorio. Quelli del 22 giugno sono valori inspiegabili per l’Ufficio Ambiente del comune che rileva come in concomitanza di Fogliano Marina non vi siano interferenze con la rete fognaria.

Il Comune di Riccione, nelle persone del sindaco Renata Tosi e dell’assessore all’Ambiente, Lea Ermeti, ha chiesto una spiegazione e un incontro ad Arpae per analizzare la situazione. Secondo il calendario Arpae fino al 7 settembre sono stati programmati altri tre campionamenti sempre al lunedì, lungo tutta la costa adriatica.

Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
VIDEO
di Redazione