Indietro
menu
Arriva anche autovelox mobile

In funzione i nuovi vista-red a Misano

In foto: il nuovo incrocio col vista-red a Misano
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 5 giu 2020 14:06
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Dopo l’annuncio di metà febbraio, sono entrati in funzione i due nuovi VistaRed che il Comune di Misano ha aggiunto sulla Statale 16.

Sono posizionati a controllo del semaforo con via Nazionale Adriatica e via della Repubblica. L’incrocio, ingresso di Misano centro, sarà monitorato da due apparecchi posizionati in modo da rilevare le infrazioni in entrambe le direzioni di marcia.

L’intervento si è reso necessario per limitare il passaggio col semaforo rosso.

Altro intervento sarà realizzato all’incrocio fra SS16 e via Grotta dove si registra una media di 100 infrazioni (passaggi col roso) mensili nonostante il calo del 30% dovuto alla presenza dell’impianto. Numeri che non sono stati scalfiti neppure ad inizio 2020 con tutte le limitazioni ai movimenti legati al lockdown. L’incrocio di Via Grotta sarà nei prossimi mesi oggetto di un intervento concordato con Anas per la realizzazione di una rotonda.

Per incrementare l’attività di controllo, il Comune ha anche deciso di acquistare anche un autovelox mobile e bidirezionale che agirà prevalentemente sulla SS16.

Abbiamo la responsabilità di garantire su una arteria importante e molto frequentata – spiega l’Assessore alla Polizia Locale Filippo Valentiniun alto livello di sicurezza. I dati ci spingono ad alzare l’asticella dell’attenzione perché ogni incidente per attraversamento col rosso è potenzialmente gravissimo e sinceramente ancor più insopportabile rispetto ad altre infrazioni”.

Notizie correlate
Un paese giovane

Ritorno dal Senegal

di Andrea Turchini   
di Redazione   
di Redazione