Indietro
menu
Confronti in corso

Fase due. Santi: "come" si riapre determinerà "quando" a prescindere dalle date

In foto: Riziero Santi
di Andrea Polazzi   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 16 apr 2020 13:32
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La Regione farà un documento con  alcune linee guida per i tavoli provinciali sul lavoro e ogni territorio dovrà presentare proposte per la Fase 2. Quella della ripartenza. Rimini sarà chiamata a dire la sua su turismo e moda. Sindaci, presidente della provincia e Prefetto, insieme alle parti sociali, si stanno confrontando. L’obiettivo è quello di dare regole di ingaggio certe e attuabili a imprenditori e lavoratori. “il come si riapre determinerà il quando, a prescindere dalle date.” Lo ha detto il presidente della provincia Riziero Santi in diretta alla trasmissione Tempo Reale di Icaro. “Non stiamo lavorando per privilegiare un settore piuttosto che un altro” precisa “noi stiamo pensando innanzitutto alla salute. Non dobbiamo vanificare i sacrifici fatti, servono decisioni graduali.” “Noi non siamo chiamati a prendere le decisioni ma diamo un contributo a chi deve assumere provvedimenti sperando che siano in linea con le necessità del nostro territorio“. conclude

Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO
di Andrea Polazzi   
VIDEO