Indietro
menu
Dentro al Consumo

Emergenza e telefonia: le decisioni degli operatori e le modalità

di Andrea Polazzi   
Tempo di lettura lettura: 5 minuti
gio 16 apr 2020 12:08 ~ ultimo agg. 19:06
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 5 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Durante l’emergenza covid telefoni, smartphone e connessioni dati sono diventati ancora più cruciali. Spesso l’unico modo per lavorare, studiare e mantenere contatti anche se virtuali. Il 6 marzo l’AgCom ha chiesto ai principali fornitori le azioni intraprese volontariamente a sostegno dei propri clienti. Molte si sono mosse in questo senso e anche per sostenere la didattica a distanza. Nella puntata di Dentro al Consumo (ogni giovedì alle 10.05 su Radio Icaro e Icaro Tv) si è fatto il punto con l’avvocato Enrica Tosi della Federconsumatori di Rimini

Dal 6 marzo l’ AGCom (Autorità per le garanzie nelle comunicazioni) ha chiesto ai principali fornitori di infrastrutture e di servizi di comunicazioni elettroniche informazioni sulle azioni intraprese volontariamente a sostegno dei clienti, e, di conseguenza, ha pubblicato sul sito on line una tabella riepilogativa contenente la sintesi delle iniziative volontarie intraprese dai vari operatori di rete fissa e mobile.

I tre temi principali affrontati sono:
– una serie di servizi gratuiti per un periodo di tempo limitato,
– la sospensione delle attività di recupero e sollecito pagamenti (non per tutti gli operatori e non in tutto il territorio nazionale)
– il sostegno alla didattica a distanza.

SERVIZI GRATUITI:

Tim offre:
– traffico voce nazionale gratuito verso tutti i numeri fissi e mobili, per tutti i clienti di rete fissa che non abbiano un’offerta che includa telefonate illimitate, su richiesta del cliente fino al 30 aprile 2020;
– TIMVISION gratuitamente fino al 15 aprile ai clienti di rete fissa che non lo hanno ancora attivato
– giga illimitati gratuiti per un mese  a tutti i clienti di rete mobile che hanno un’offerta dati prepagata attiva, che ne facciano richiesta attraverso il sito TIM Party o l’APP TIM,
– 100 giga gratuiti per i clienti Business e per le Pubbliche Amministrazioni.
– gratis fino al 30 aprile il servizio di video identificazione via web che consente di accedere ai servizi della PA attraverso lo SPID…

WindTre offre:
– in regalo 100 giga o in alternativa 1000 minuti di traffico voce per sette giorni per i clienti di rete mobile consumer e micro business. L’iniziativa viene resa nota alla clientela con apposito sms;
– una opzione da 100 giga a 7,99 euro per un mese per tutti i clienti consumer di rete mobile;
– consegna di terminali in comodato d’uso gratuito e SIM gratuite con traffico dati e voce illimitato per i pazienti e i sanitari degli ospedali impegnati nell’emergenza.
– offre connettività gratuita per 3 mesi fornendo 1.000 sim per ciascuna scola aderente al progetto STUDIARE CONNESSI
– numero verde di sostegno ed l’ascolto per la popolazione anziana (800.991.414)

Vodafone offre:
– elimina ogni limite in termine di minuti e giga, per un mese, per i clienti di rete mobile residenti nei comuni di cui all’allegato 1 del DPCM 1° marzo 2020;
– elimina ogni limite di traffico dati sulle SIM voce di tutte le imprese, partite IVA e istituzioni italiane, in tutto il Paese, per un mese.
– donazione di telefoni e tablet e oltre 1000 sim per agevolare la comunicazione degli ammalati con le famiglie
– rimozione dei limiti di GB per studenti delle scuole secondarie per 1 mese

Fastweb offre:
– 1.000.000 di giga da condividere tra tutti i clienti di rete mobile prepagati, residenziali e partita IVA, fino al loro esaurimento e per un massimo di 120 giga per SIM. Terminato il maxi-plafond, i clienti riprenderanno a utilizzare i dati inclusi nella loro offerta.
– aumento del plafond fino a 50 GB senza limiti temporali per i clienti residenziali attivi con offerta mobile ricaricabile residenti nei comuni ex zona rossa
– offerta di percorsi di formazione digitale gratuita
– donazione di telefoni e tablet e sim per agevolare la comunicazione degli ammalati con le famiglie
– posticipazione della restituzione dei modem a seguito di recesso senza addebito di penali per ritardata consegna

Iliad offre:
– 10 giga aggiuntivi gratuiti e l’ampliamento delle destinazioni internazionali delle chiamate  incluse nell’offerta, per i clienti di rete mobili che hanno attiva l’offerta da 4,99 euro (che comprende minuti ed SMS illimitati e 40 Giga di traffico internet) fino al 30 aprile 2020.

Eolo offre:
– gratuitamente ed automaticamente connettività ad internet rete fissa a tutti i clienti (consumer e business) che risiedono nei Comuni di cui all’Allegato 1 del dPCM 1° marzo 2020, per un mese

Poste Pay offre:
– la possibilità per i clienti di rete mobile di cambiare gratuitamente il piano scegliendo quello con la maggior disponibilità di banda.

Coopvoce offre:
– 100 GB di traffico dati gratuito per 30gg utilizzabili su tutto il territorio nazionale

Linkem offre:
– la proroga di tutte le promozioni in corso.

ATTIVITA’ DI RECUPERO E SOLLECITI DI PAGAMENTO

Le attività di recupero e sollecito pagamenti sono sospese, secondo la tabella Agcom, solo per i clienti residenti nei comuni della ex zona rossa (per Tim, WindTre, Fastweb) mentre la sospensione di queste attività senza altre limitazioni riguarda PostePay e Linkem, con eccezioni a favore della clientela morosa over 65 (tutela della popolazione anziana). Fastweb ha deciso di riattivare le utenze telefoniche fisse sospese per morosità per insoluto pregresso

SUPPORTO PER LA DIDATTICA A DISTANZA

Ci sono poi una serie di iniziative volontarie quali quelle di supporto alla didattica a distanza. TIM offre supporto alla didattica a distanza tramite le piattaforme di e-learning Scuolabook di Olivetti e WeSchool. Aderisce inoltre all’iniziativa TORINO CITY LOVE e attraverso la piattaforma UGO, da telefono fisso, mette a disposizione 750 ore per assistere anziani e famiglie. Con UFIRST (non attivo a Rimini), TIM consente inoltre al cliente di evitare file in farmacia o al supermercato e di essere avvertito quando è il proprio turno e con DOUBLE ROBOTICS mette in contatto le persone ricoverate con i propri cari. Per favorire l’accesso al digital learning Vodafone ha rimosso il limite di giga per gli studenti di scuole secondarie per 1 mese mentre Fastweb offre gratis percorsi di formazione digitale, nell’ambito dell’iniziativa “Digital Academy”e supporto al progetto di FederAnziani finalizzato alla diffusione di un vademecum sulle precauzioni da adottare per difendersi da truffe e fake news sul Covid-19.

FAKE NEWS

In tema di fake news è notizia degli ultimi giorni che la popolare applicazione di messaggistica WhatsApp abbia introdotto un cambiamento rilevante per tutti gli tutti gli utilizzatori; la novità riguarderà i messaggi che annunciano video che infettano lo smartphone o dei buoni sconti per acquistare cibo o abbigliamento: non potranno più essere trasmessi a diverse chat contemporaneamente ma solo ad una chat alla volta. E’ una notizia che si allinea al lavoro di osservatorio che l’AGCom ha messo in campo annunciando un’edizione speciale dell’Osservatorio sulla disinformazione online dedicata al tema del coronavirus (lavoro che possiamo trovare facilmente sul sito del garante) e trova il plauso della nostra associazione che, insieme ad altre associazione dei consumatori , aveva già evidenziato la necessità di contenere il traffico in rete nonché di potenziare i server delle applicazioni di primario interesse in questo difficile e particolare periodo. La decisione che servirà non solo a preservare il carico dei server di Whatsapp in un momento di elevatissimo utilizzo, ma anche a limitare in misura consistente la diffusione delle fake news.

Per segnalazioni a Federconsumatori: 380.3876127 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione