Indietro
menu
Come contribuire

La raccolta di Famija Arciunesa per la terapia intensiva del Ceccarini

In foto: l'invito
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 13 mar 2020 14:52 ~ ultimo agg. 19:38
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Famija Arciunesa ha lanciato un raccolta di fondi a sostegno della terapia intensiva dell’ospedale Ceccarini di Riccione attraverso la piattaforma gofundme

Tutti ci siamo chiesti in questo momento di emergenza sanitaria come dare una mano a chi è impegnato in modo ammirevole in questi giorni presso il nostro Ospedale Ceccarini. Sentiamo da dentro casa le sirene delle ambulanze e con il cuore facciamo il tifo per medici, infermieri e personale ospedaliero: noi restando a casa e loro in prima linea, per sconfiggere tutti insieme il coronavirus.

Non è semplice. Per questo Famija Arciunesa ha pensato di creare questa raccolta fondi: per dare supporto alla Terapia Intensiva del nostro Ospedale Ceccarini. In un momento di emergenza come quella che stiamo affrontando oggi, medici, infermieri e personale ospedaliero stanno svolgendo tutto ciò che in loro potere. Aiutiamoli!

Facciamo la nostra parte: aiutiamoli con un piccolo contributo. La donazione minima è 5 €. Tutte le cifre sono assolutamente importanti.

Facciamo vedere quanto è grande il cuore di Riccione!

Abbiamo scelto una piattaforma affidabilissima e che opera nel settore da anni. L’ iniziativa è già stata comunicata in via informale ed anche formalmente alle figure preposte e come nostra prassi sarà prodotta tutta la documentazione comprovante la donazione.

Raggiungiamo insieme questo obiettivo!

Direttivo Famija Arciunesa

Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO