Indietro
menu
La rete di Protezione Civile

Farmaci e cibo per persone sole e deboli: il servizio nella zona sud

In foto: la locandina
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 13 mar 2020 14:13 ~ ultimo agg. 14:18
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Per aiutare le persone in questo momento più in difficoltà scende in campo la rete di volontari della Protezione Civile Riviera del Conca in collaborazione con i Comuni della Valconca. L’obiettivo è fornire supporto alle persone anziane over 65 senza rete parentale e in condizioni di salute precarie o in quarantena per COVID-19 nell’ambito dei Comuni di Cattolica, Coriano, Misano Adriatico, Riccione, San Giovanni in Marignano.

La spesa alimentare e la consegna a domicilio vengono eseguite col limite di 50 euro ognuna. Viene svolta anche la consegna gratuita a domicilio di farmaci e beni di prima necessità (beni e farmaci sono a carico del richiedente). Il servizio è attivo dal lunedì al venerdì;

Lo sportello è utilizzabile da chi ha davvero problemi, con priorità alle persone sole.

Le richieste selezionate sulla base delle priorità stabilite vengono inviate all’Ufficio Associato di Protezione Civile (email: coirivieradelconca@comune.riccione.rn.it) che provvederà ad organizzare la consegna attraverso il volontariato, adeguatamente protetto quando necessarie ulteriori prudenze oltre a quelle ormai conosciute da tutti.

Il riferimento indicato al momento è quello dello Sportello Sociale del Comune di Riccione, 0541/428908 0541/618452 0541/659824.

Notizie correlate
di Redazione   
di Simona Mulazzani   
VIDEO