Indietro
menu
In via della Fiera

Scappano con quasi 900 euro di spesa nel carrello, fermate dalla Polizia

In foto: Repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 7 feb 2020 13:41 ~ ultimo agg. 8 feb 09:39
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto Visualizzazioni 1.854
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Erano scappate da un supermercato della zona di via della Fiera con un carrello pieno di articoli per un valore di 875 euro. Ma la Polizia, grazie alla descrizione fornita dal personale del punto vendita, le ha fermate tra Via Panzini e la Via dell’Abete. Le donne, vistesi inseguite anche da due addetti del supermercato, avevano abbandonato il carello con la merce  ma sono state inequivocabilmente riconosciute come le autrici del furto. Erano sprovviste di documenti e hanno dichiarato di essere una 20enne mantovana e una 19enne veneziana, entrambe residenti al campo nomadi di via Islanda. Agli agenti hanno detto di avere rubato generi di necessità per la propria famiglia, ma nel carrello c’erano generi alimentari freschi, surgelati e a lunga conservazione, biancheria intima nonché effetti per la cura della persona, difficilmente classificabili come di stretta necessità.

Sono state arrestate per furto aggravato in concorso. La merce, non danneggiata, è stata recuperata dal supermercato.

Altre notizie
di Simona Mulazzani
Interventi del doc Garulli e della sua equipe

La chirurgia riminese eccellenza internazionale

di Redazione
di Simona Mulazzani
Notizie correlate
di Redazione   
di Maurizio Ceccarini   
VIDEO