Indietro
menu
Polisportiva Garden

Garden Karate: divertimento, disciplina ed equilibrio


Contenuto Sponsorizzato
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
sab 22 feb 2020 07:42 ~ ultimo agg. 23 feb 16:11
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il karate è l’arte marziale che si può praticare al Garden Sporting Center, grazie al lavoro dei maestri Simone Montuori e Cindy Catellani.

Montuori è allenatore federale FIJLKAM – settore karate, cintura nera 4° dan, ex atleta della nazionale italiana con numerosi titoli regionali, italiani e internazionali, maestro di difesa personale (MGA), laureato in Scienze Motorie, personal trainer e preparatore atletico; Catellani è aspirante allenatore federale FIJLKAM – settore karate, cintura nera 2° dan con numerosi risultati agonistici alle spalle.

“I corsi invernali contano quest’anno 70 iscritti che sono suddivisi in tre gruppi in base al livello (principianti, avanzati e agonisti) – spiega Simone Montuori, responsabile Garden Karate Rimini –: i principianti fanno principalmente esercizi per migliorare le capacità coordinative e condizionali essenziali per lo sviluppo, con poca tecnica e molti giochi utili per la socializzazione, il rispetto per gli altri e il gioco di squadra; il corso degli avanzati prevede un aumento della componente tecnica specifica, senza però tralasciare gli esercizi propedeutici che migliorano le abilità generiche lasciando sempre lo spazio al divertimento; il corso riservato agli agonisti consiste nella preparazione prettamente tecnica e tattica per preparare al meglio gli impegni agonistici del calendario federale”.

Chi può partecipare alle competizioni?
“Le gare sono aperte a tutti, anche ai più piccoli, perché prevedono programmi differenziati in base all’età e sono di livello provinciale, regionale e italiano con possibilità di convocazioni nella nazionale italiana (riservato ai più grandi)”.

Quando e come avvengono i passaggi di cintura?
“Durante l’anno i ragazzi sostengono due esami (il primo a febbraio e il secondo a giugno), che gli consentono di aumentare di grado ovvero di cambiare il colore della cintura. Gli allenamenti sono volti alla preparazione ottimale per metterli in condizione di superare queste prove federali nelle quali, oltre alla cintura, viene rilasciato il diploma federale”.

Quali sono i benefici del karate?
“Il karate è uno sport molto completo dal punto di vista motorio e cognitivo rappresentato da una grande componente propriocettiva in cui, oltre ad imparare i vari gesti tecnici, i ragazzi migliorano molti aspetti del proprio comportamento facendo rientrare questa attività all’interno delle discipline sportive (come la danza). La pratica dell’attività a piedi scalzi inoltre è in grado di offrire moltissimi feedback propriocettivi e di equilibrio che
sono fondamentali anche per la cura di molte patologie plantari e posturali”.

Con quale delle altre attività proposte dalla Polisportiva Garden si combina meglio il karate?
“Nel progetto di multidisciplinarietà del Garden stiamo riscontrando numerosi successi nell’accoppiamento danza-karate. In particolare chi proviene dalla danza si trova avvantaggiato nella pratica marziale poiché ha già acquisito la componente del ritmo e della mobilità articolare vedendo così semplificato il lavoro di apprendimento motorio”.

Quali i progetti del Garden Karate Rimini per il prossimo futuro?
“Come progetti futuri il Garden Karate Rimini mira all’espansione della squadra agonistica, nata solo pochi anni fa e che sta ottenendo degli ottimi risultati a livello nazionale ed internazionale sia nel settore giovanile pre-agonistico che nelle categorie agonistiche”.

I nostri articoli sul Garden Sporting Center.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna