Indietro
menu
Verso le Regionali

Presepe vandalizzato. Galli (Lega): servono punizioni esemplari

In foto: Bruno Galli
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 6 gen 2020 13:11 ~ ultimo agg. 13:15
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Quello che è successo a Rimini è solo l’ultimo episodio di una serie di atti vandalici che colpiscono i nostri simboli religiosi. Devastare un presepe, rubare le sue parti fondamentali è qualcosa di crudele ed inaccettabile”. Lo scrive Bruno Galli, candidato alle prossime elezioni regionali come capolista della Lega dopo l’episodio accaduto alla Natività sotto all’Arco d’Augusto a Rimini (vedi notizia). Galli si dice preoccupato del fatto che i vandali “agiscano indisturbati sotto gli occhi di tutti, in pieno centro città dove ci dicono che ci sono le telecamere sempre in funzione. Spero sia così e che presto si sappia quale mano si è macchiata di un gesto così insano. A Riccione non ci hanno messo molto per individuare l’autore dell’attacco al presepe del porto canale. Vediamo a Rimini”. Per l’esponente del Carroccio “bisogna vigilare con attenzione. Ovunque. E prendere poi gli adeguati provvedimenti”.

Notizie correlate