Indietro
menu
Calamità è per agricoltura

Ponte Verucchio. Santi replica alla Bernini

In foto: Il presidente della Provincia Riziero Santi
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 4 gen 2020 19:39 ~ ultimo agg. 19:43
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il presidente della Provincia Santi interviene sull’iniziativa di Forza Italia e di Anna Maria Bernini che in Senato si è attivata per chiedere lo stato di calamità per la zona colpita dai disagi della chisurua del Ponte Verucchio (vedi notizia).

“Ringrazio la Senatrice Bernini – dice Santi ma almeno lei dovrebbe sapere che lo stato di “calamità naturale” si chiede per eventi naturali che colpiscono l’agricoltura. Qui si sta intervenendo su un ponte e non su un campo di grano. Rassicuro peraltro la Senatrice, ma soprattutto i cittadini, sul fatto che il Presidente della Regione Stefano Bonaccini ha già decretato lo stato di crisi regionale per gli eventi di novembre e ottenuto la dichiarazione di stato di emergenza nazionale. L’intervento sul ponte per altro fa parte di un sistema di interventi più articolati che comprendono la briglia sottostante già finanziata, interventi in alveo realizzati dalla stessa regione e interventi sul ponte. Le risorse ci sono e Provincia e Regione stanno facendo la loro parte. Provincia e Regione stanno quindi già intervenendo e i cantieri sono già in corso. Al primo posto la riapertura del Ponte Verucchio in sicurezza! Questo, come ho detto nelle due assemblee a cui ho partecipato, è il nostro imperativo”.

Notizie correlate
di Redazione   
FOTO
di Redazione   
di Lucia Renati