Indietro
menu
intercettata dalla stradale

Era ricercata da più di 2 anni per una serie di furti: fuga finita per una 59enne

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 4 dic 2019 13:51 ~ ultimo agg. 13:52
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto Visualizzazioni 4.819
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Era ricercata da più di due anni per aver messo a segno una serie di furti aggravati (le veniva contestata anche la ricettazione), commessi prevalentemente tra Forlì e Macerata dal 2010 al 2016, che le era valsa una condanna definitiva a 6 mesi di reclusione. Ma la donna, una 59enne parmense che vive a Rimini, sembrava sparita nel nulla. Almeno fino a ieri, quando intorno alle 14.30 gli agenti della Polstrada di Rimini hanno avuto l’intuizione di bloccare sulla Statale 16 un furgone che viaggiava a velocità elevata.

A bordo c’erano il conducente, un 69enne della provincia di Bologna, ma soprattutto lei, la 59enne. Che al momento del controllo si è mostrata particolarmente nervosa. Gli agenti hanno approfondito gli accertamenti nei suoi confronti e hanno scoperto che sulla sua testa pendeva un ordine di carcerazione dell’aprile 2017 emesso dal tribunale di Macerata. A quel punto la 59enne non ha potuto fare altro che consegnarsi ai poliziotti che l’hanno trasferita nel carcere di Forlì.