domenica 19 gennaio 2020
menu
Saludecio

Viaggiava con eroina e nascondeva una pistola

In foto: la pistola sequestrata
di Simona Mulazzani   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 26 nov 2019 11:23 ~ ultimo agg. 14:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

E’ finita in manette dopo che i carabinieri l’hanno sorpresa in auto con un ingente quantitativo di eroina e hanno scovato in un garage una pistola calibro 7.65 modificata e una penna-pistola. La donna, una 55enne originaria di Forlì, pluripregiudicata e residente a Saludecio è stata portata dai carabinieri alla casa circondariale di Forlì.

Era da tempo che i militari della stazione di Cattolica erano sulle sue tracce, dopo aver notato i continui viaggi che compiva dalla sua abitazione saludecese, dove convive con il compagno agli arresti domiciliari per spaccio di eroina ad un garage di Pesaro, che era nelle sue disponibilità. Insospettiti, i carabinieri hanno deciso di fermarla e sottoporla a controllo scoprendo che la donna aveva una grossa quantità di eroina pronta a finire sulle piazze dello spaccio di Cattolica.

Le perquisizioni sono continuate nell’abitazione della 55enne e nel garage, e proprio qui i carabinieri hanno ritrovato la pistola, con matricola abrasa e relativi proiettili, modificata mediante installazione di un silenziatore e una penna-pistola di fattura artigianale, mono colpo.

Attesa la convalida dell’arresto.

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna