domenica 15 settembre 2019
menu
In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
mer 11 set 2019 18:17 ~ ultimo agg. 12 set 08:31
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Con le temperature sotto la media degli ultimi giorni ormai sembrava arrivato il momento di salutare l’estate, che invece avrà un colpo di coda nei prossimi giorni seppur non ai livelli dell’afa agostana. Spiega il nostro esperto Meteoroby: “L’ultima depressione posizionata nel Mediterraneo centrata tra le Baleari ed il nord Africa, che anche solo indirettamente influenza le nostre estreme regioni occidentali e parte del meridione, non interesserà però il centro-nord Italiano che tutt’altro vedrà un rinforzo dell’alta pressione di origine azzorriana che avanzando decisa dalla Francia entro il fine settimana coinvolgerà allargandosi gran parte del continente Europeo e favorendo così anche un sensibile aumento delle temperature.

Via libera quindi all’Estate settembrina con bel tempo e tanto sole protagonista lungo le coste romagnole, il cielo si conferma prevalentemente sereno e poca sarà la nuvolosità se non temporaneamente in transito alta e sottile”. Da segnalare solo “una frizzante ventilazione proveniente dai quadranti settentrionali più accentuata di Maestrale, la quale talora soffiando in maniera moderata lungo i litorali manterrà almeno nel primo periodo le temperature pressoché stazionarie e di conseguenza il moto ondoso risulterà generalmente da poco mosso a mosso”.

Le previsioni dell’Aeronautica Militare.

Altre notizie
Notizie correlate
di Redazione   
Molto caldo, instabile, caldo

Ancora clima estivo ma un po' ballerino

di Redazione   
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna