sabato 24 agosto 2019
menu
In foto: la presentazione
di Simona Mulazzani   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
gio 8 ago 2019 15:08 ~ ultimo agg. 19:19
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

I cantieri delle nuove scuole, delle opere pubbliche, ma a breve anche le manifestazioni d’interesse e i master plan dei grandi progetti: dal porto, a viale Ceccarini, passando per il Paese. Per l’umarell 4.0, l’evoluzione tecnologica dell’omino che osserva i cantieri, sul sito del comune di Riccione da oggi è possibile vedere “i lavori in corso” in città. In una sezione dedicata, pigiando un semplice bottone “Riccione in progress” sarà possibile visionare a che punto è l’avanzamento delle diverse opere.

 

Uno strumento per i cittadini, i turisti ma anche per gli addetti ai lavori, visto che dei vari progetti oltre a rendering e foto sono disponibili anche le schede tecniche. Si è partiti dall’edilizia scolastica, dalle opere in corso e dalle manutenzioni sulle strade, quelle già fatte dal 2014 ad oggi e quelle in progetto, visibili su una mappa georefenziata della città.

Un portale che vuole essere dinamico visto che ogni step delle opere sarà raccontato con le parole, ma anche con foto e video sul cantiere. “E’ un progetto di cui sono molto orgogliosa – spiega il sindaco Renata Tosiè un modo per restituire ai riccionesi, il lavoro che viene fatto in città. Siamo una città dinamica, in movimento, che sta cambiando e vogliamo che i cittadini possano condividere questo percorso“. “Siamo partiti dalle scuole che ai riccionesi stanno molto a cuore – aggiunge l’assessore ai lavori pubblici Lea Ermetie dalle opere pubbliche, i nuovi lungomari, lo sfondamento di via XIX Ottobre, gli Olivetani, via Tasso, per fare qualche esempio. Un progetto realizzato con tutte risorse interne, grazie alla grande sinergia dei diversi uffici comunali coinvolti. Ci piace che i nostri concittadini, ma anche i turisti, possano vedere che città stiamo costruendo“.

 

La nuova area, realizzata dai servizi interni dell’Amministrazione Comunale con il coordinamento del Servizio Sistema Informativo, è progettata in modalità responsive per poter essere consultata, oltre che dal PC, anche da tutti i dispositivi mobili quali tablet e telefono cellulare. La modalità per entrare nella sezione è semplice e immediata: basta accedere nella Home del sito alla sezione Utilità e cliccare al pulsante Riccione in Progress. Il sito www.comune.riccione.rn.it ha raggiunto un numero di utenti di 230.000 utenti all’anno e 1.500.000 visualizzazioni di pagine.

 

Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO
di Redazione   
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna